Aggiornamento attrezzature con specifica abilitazione all’uso

Aggiornamento attrezzature per le quali è richiesta una specifica abilitazione all’uso [in aula]

 

Programma
Il corso di aggiornamento ha una durata minima di 4 ore, di cui almeno 3 ore sono relative agli argomenti dei moduli pratici previsti dall’accordo stato-regioni del 22 febbraio 2012.
Come stabilito dalla circolare 12 del 11 marzo 2013, ai fini dell’effettuazione del corso di aggiornamento di cui al punto 6 dell’accordo 22 febbraio 2012 è riconosciuta la possibilità che le 3 ore relative agli argomenti dei moduli pratici possano essere effettuate anche in aula con un numero massimo di partecipanti al corso non superiore a 24 unità.

Addestramento
Corso di aggiornamento svolto in aula.

Verifiche e valutazioni
Al termine si svolgerà una verifica consistente in un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il rilascio dell’attestato per il corso di aggiornamento.

Obiettivi didattici
Il corso prevede un adeguato aggiornamento su tutte le norme di sicurezza relative alla conduzione, controllo e responsabilità dell’attrezzatura specifica su cui si basa il corso, avvalendosi di un’attenta valutazione di tutti i fattori di rischio, eludendo possibili circostanze pericolose. Il percorso formativo viene svolto affrontando gli argomenti in modo pratico.

Riferimenti normativi
D.Lgs. 81/2008, art. 73, comma 4 - I contenuti del corso sono stabiliti dall’Accordo ai sensi dell’ articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indizi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’articolo 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 e successive modifiche ed integrazioni (22 febbraio 2012).

Requisiti richiesti
In caso di partecipanti stranieri, il datore di Lavoro è responsabile della verifica di conoscenza adeguata della lingua italiana.

Durata
4 ore.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di frequenza secondo quanto richiesto dall’Accordo stato- Stato Regioni del 22 febbraio 2012.

Dotazioni personali
Nessuna richiesta.

Sede di svolgimento
Sede CFO, Via Bonvicini 14, Mezzano, RAVENNA, Italy

Il corso si svolge in collaborazione con STUDIO CETUS - Ravenna